Dinamiche evolutive dell’impresa sociale a livello europeo. Visibilità, replicabilità e stadi di sviluppo

DSpace/Manakin Repository

Show simple item record

dc.contributor.author Galera, Giulia
dc.date.accessioned 2015-06-08T09:28:08Z
dc.date.available 2015-06-08T09:28:08Z
dc.date.issued 2014
dc.identifier.citation Dinamiche evolutive dell’impresa sociale a livello europeo. Visibilità, replicabilità e stadi di sviluppo, “Osservatorio Isfol”, IV (2014), n. 3-4, pp. 25-43. it_IT
dc.identifier.isbn 978-88-498-4511-2
dc.identifier.issn 03947432
dc.identifier.uri http://isfoloa.isfol.it/xmlui/handle/123456789/1077
dc.description Galera, G., Dinamiche evolutive dell’impresa sociale a livello europeo. Visibilità, replicabilità e stadi di sviluppo, “Osservatorio Isfol”, IV (2014), n. 3-4, pp. 25-43. Isfol OA: <http://isfoloa.isfol.it/xmlui/handle/123456789/1077> it_IT
dc.description.abstract Article. Partendo da un’analisi del concetto di impresa sociale a livello europeo, l’articolo ne analizza le linee evolutive negli Stati membri dell’Unione. I confronti internazionali confermano che l’impresa sociale è una dinamica strutturale, destinata a crescere in importanza, considerata la carenza di fondi pubblici e il costante emergere di nuovi bisogni a causa delle profonde trasformazioni demografiche, sociali ed economiche che coinvolgono tutta l’Unione. L’impresa sociale è diffusa in tutti i paesi membri, indipendentemente dalla tipologia del sistema di welfare, dalla presenza o meno di un Terzo settore strutturato e dall’esistenza di una normativa ad hoc. Ciò che accomuna le diverse iniziative di impresa sociale emerse negli ultimi 30 anni in Europa è la presa in carico da parte di gruppi di cittadini di responsabilità che fino a quel momento erano state ignorate o ritenute una prerogativa pubblica, tra cui la produzione diretta di beni e servizi di interesse generale per la comunità. Viceversa, profonde differenze sussistono rispetto alla visibilità, al grado e agli ambiti di diffusione dell’impresa sociale nei diversi paesi. L’articolo si sofferma su tali aspetti, riconducendoli all’interazione tra fattori storico-politici e caratteristiche di contesto, e propone un modello di analisi degli stadi di sviluppo dell’impresa sociale a partire dalla fine degli anni ’70 fino ai giorni nostri. A questo scopo, particolare attenzione è posta ai trend evolutivi dell’impresa sociale in alcuni paesi ritenuti maggiormente rappresentativi ai fini della presente analisi. it_IT
dc.description.abstract The author analyses social enterprise development trends across Europe and proposes a model for analyzing the stages of development of social enterprise, which illustrates their degree of maturity in selected countries representing distinctive paths of development over the last three decades. en_EN
dc.language.iso it it_IT
dc.publisher Rubbettino it_IT
dc.relation.ispartofseries 3/4
dc.subject Cooperazione sociale it_IT
dc.subject Impresa sociale it_IT
dc.title Dinamiche evolutive dell’impresa sociale a livello europeo. Visibilità, replicabilità e stadi di sviluppo it_IT
dc.type Article it_IT


Files in this item

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record

Search DSpace


Advanced Search

Browse

My Account